Chat with us, powered by LiveChat

Si fa così – Olive ascolane

9 Ottobre 2023
Nessuna risposta
Ragazzi è arrivato il momento di presentarvi uno dei piatti che rappresenta le Marche in tutto il mondo, le olive all’ascolana. Sfiziose, belle saporite, vi posso assicurare che una tira l’altra. Accompagnate anche con del vino bianco saranno strepitose.
Ragazzi è arrivato il momento di presentarvi uno dei piatti che rappresenta le Marche in tutto il mondo, le olive all’ascolana. Sfiziose, belle saporite, vi posso assicurare che una tira l’altra. Accompagnate anche con del vino bianco saranno strepitose.

Videoricetta:

Riproduci video

Ingredienti:

  • 800 gr di olive verdi grandi
  • 150 gr di macinato di manzo
  • 150 gr di macinato di pollo
  • 30 gr di mollica di pane
  • 200 ml di latte
  • 80 gr di parmigiano grattugiato
  • 2 uova
  • Farina q.b.
  • Pangrattato q.b.
  • 2 noci di burro
  • 1 spicchio di cipolla
  • 1 rametto di rosmarino
  • Noce moscata q.b.
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

  1. In una casseruola preparare un soffritto con dell’olio, del burro e la cipolla. Aggiungere poi la carne macinata e farla rosolare.
  2. A cottura ultimata, togliere la pentola dal fuoco. Aggiungere alla carne pepe, sale, noce moscata, il pane, il latte, il parmigiano e impastare.
  3. Togliere il nocciolo dalle olive creando una sorta di spirale e inserire all’interno di ognuna una piccola porzione di impasto.
  4. In una bowl sbattere le due uova. Passare le olive ripiene prima nella farina, poi nelle uova e nel pangrattato e una seconda volta sia nelle uova che nel pangrattato.
  5. Friggerle in una pentola con olio non troppo bollente e rimuoverle una volta che saranno dorate.
  6. Servirle guarnendole con del rosmarino.

Condividi sui social:

Lascia un commento